Circolare n.16

Bonus carburante ai dipendenti per l’anno 2022

23 marzo 2022

Desideriamo informarvi che è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.67 del 21-3-2022 il Decreto-legge n. 21/2022, recante Misure urgenti per contrastare gli effetti economici e umanitari della crisi ucraina.
All’articolo 2 del decreto viene prevista la possibilità per i datori di lavoro privati e solo per l’anno 2022, di erogare 200,00 euro, per ogni lavoratore dipendente, sottoforma di buoni benzina.
I buoni non concorreranno alla formazione del reddito. Si ritiene, infatti, che detta somma (200,00 euro) sia aggiuntiva rispetto a quanto previsto dal comma 3, secondo periodo, dell’articolo 51 del TUIR (258,23 euro).
È opportuno che l’erogazione avvenga a parte e non sia previsto un cumulo tra le due agevolazioni, con utilizzo di un’unica voce paga.
Occorrerà attendere l’intervento dell’Agenzia delle Entrate per chiarire l’ambito di applicazione della norma e permettere, così, all’azienda di erogare il bonus carburante al fine di aiutare i propri lavoratori.
Come sempre, siamo al vostro fianco per qualsiasi esigenza.

Come di consueto lo Studio è a vostra disposizione per qualsiasi approfondimento in materia.

AMARELLI & PARTNERS